Caduta dei capelli: le 5 domande più frequenti

Caduta dei capelli? Ecco tutte le risposte alle 5 domande più frequenti sul mondo della preservazione del tuo capitale capelli

05/10/2017

Non c’è niente da fare! I capelli a fine estate appaiono stanchi, spenti, senza corpo. Spesso e volentieri li ritroviamo nel lavandino in quantità copiose e il timore di effetti irreversibili si impadronisce inesorabilmente di noi. Se il tutto si unisce ad uno stato d’animo già duramente messo alla prova dalla triste fine della bella stagione, diventa davvero difficile uscirne “felici e contente”.


caduta_dei_capelli_riccia

Ma è così grave come sembra? Assolutamente no. Il fenomeno della caduta dei capelli è nella maggior parte dei casi temporaneo e, se trattato nel modo corretto, può essere arginato quasi completamente.

La calda stagione, e in particolare i raggi ultravioletti, possono influire negativamente sullo stato del cuoio capelluto e dei capelli stessi, intensificando, quindi, fenomeni di caduta e indebolimento dei capelli.

Ma andiamo per ordine. Abbiamo preparato per voi tante risposte alle più frequenti domande e curiosità sul mondo della caduta dei capelli.

Quando_la_caduta_dei_capelli_deve_considerarsi_eccessiva_e_preoccupante?
Perdiamo mediamente 70-80 capelli al giorno. Il dato è medio. Varia da persona a persona e anche in base al periodo. In generale possiamo considerare una caduta eccessiva quella che supera i 100 capelli al giorno. Non è proprio semplice contarli uno ad uno; per questo entra in gioco la conoscenza perfetta che ognuno di noi ha di se stesso. Quando la nostra percezione ci segnala un cambiamento rispetto al solito, vuol dire che sta succedendo qualcosa di anomalo. Se rilevi, quindi, una eccessiva caduta di capelli rispetto a ciò che solitamente hai sempre notato è sicuramente il momento di intervenire.

Quali_sono_i_diversi_tipi_di_caduta_anomala_dei_capelli?

In base alle cause, si evidenziano tipologie di caduta dei capelli differenti. In generale le alopecie si suddividono in:

  • localizzate: alopecia androgenetica, alopecia areata, alopecia cicatriziale
  • diffuse: alopecia da farmaci o telogen effluvium.

Quale_tipo_prevale_nell'universo_femminile_e_quale_in_quello_maschile?

L’alopecia androgenetica è la più comune malattia dei capelli e colpisce in grande misura gli uomini, ma anche le donne, soprattutto dopo la menopausa. L’ormone più importante per lo sviluppo della calvizie è il Dihidrotestosterone (DHT), il più importante ormone androgeno (maschile). Il DHT viene prodotto localmente nel follicolo del capello a partire dal testosterone grazie ad un enzima (il 5alfareduttasi) ed è proprio l’attività di questo enzima che determina la maggiore o minore predisposizione del follicolo alla calvizie. In sostanza funziona alterando il ciclo di vita di ogni singolo capello, accorciandolo. Quando siamo in presenza di alopecia androgenetica, assistiamo ad un processo irreversibile che però può essere posticipato nel tempo con i giusti trattamenti.

Nelle donne che non soffrono di alopecia androgenetica, le tipologie di caduta sono tendenzialmente temporanee e reversibili con i giusti trattamenti.

Ci_sono_comportamenti_e_stili_di_vita_che_favoriscono_la_caduta?

Certamente. E’ risaputo che alcune diete, il fumo, le malattie o l’assunzione di specifici farmaci possono favorire la caduta dei capelli. Anche un eccessivo esercizio fisico, volto ad aumentare la massa muscolare, può favorire la calvizie in quanto aumenta il livello di testosterone. E’ inoltre indubbio che una situazione di forte stress possa intensificare la caduta. Molti studi dimostrano, infatti, che i nervi presenti attorno al follicolo, sotto effetto dello stress, liberano sostanze che scatenano un processo infiammatorio capace di bloccare la crescita del capello.

Come_si_può_prevenire_la_caduta?

E’ opportuno per aiutare il trofismo del capello, e quindi prevenirne la caduta, in autunno, dopo un parto, in occasione di diete o di grandi stress fisici o mentali, seguire dei cicli con trattamenti specificamente formulati per contrastare la caduta e non solo, agevolando una ricrescita di capelli più sani e più forti.

 

Ti piacerebbe trovare il trattamento più giusto per le tue esigenze? Segui questo link. Troverai tutte le risposte 🙂

 

 

 

Leggi anche:

Capelli stanchi, spenti e che cadono? Lotion Concentrée Super di Medavita è il prodotto che fa per te! Perfetto per i capelli colorati.  Capelli stanchi, spenti e che cadono? Lotion Concentrée Super di Medavita è il prodotto che fa per te! Perfetto per i capelli colorati.

ACQUISTA
Hai capelli sottili e che cadono? Prova L'Oreal Kit Aminexil Advanced! La sua formula arricchita con Aminexil e Omega 6 stimola l'attività delle radici, favorendone la densità. Hai capelli sottili e che cadono? Prova L'Oreal Kit Aminexil Advanced! La sua formula arricchita con Aminexil e Omega 6 stimola l'attività delle radici, favorendone la densità.

ACQUISTA
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
Tweet about this on TwitterShare on Facebook
NON PERDERE VANTAGGI, PROMOZIONI E TENDENZA MODA DEL MONDO TRILAB.