Ansia e depressione? Combattile con l’attività fisica!

Ansia o depressione? Esistono sistemi assolutamente naturali per uscirne. Segui i consigli della Dott.ssa Francesca Bianco, specialista in psicoterapia.

14/09/2017

Ansia_e_depressione_?_Ragazza_depressione

Da diversi anni ormai i concetti di salute e malattia sono considerati la conseguenza dell’interazione tra fattori biologici, psicologici e sociali. La vecchia distinzione tra mente e corpo, infatti, è ormai superata. Non solo, ma la malattia interagisce, interferisce e comunica con il contesto relazionale e non in cui il soggetto è inserito, e viceversa.

La mente dell’uomo, quindi, è in costante connessione con l’ambiente e ne è continuamente influenzata: non possiamo più considerare la mente separata dal corpo e l’individuo separato dall’ambiente.


Ansia_e_depressione_?_flessioni

Dalle più recenti scoperte in psicologia emerge che il movimento, soprattutto se in mezzo alla natura, contribuisce ad alleviare i sintomi di depressione e ansia. Ecco perché:

  • superare i propri limiti e raggiungere piccoli obiettivi permette di migliorare il proprio senso di autoefficacia, la percezione di sé e, di conseguenza, l’autostima;
  • l’esercizio fisico aumenta la produzione, sia prima che dopo l’allenamento, di noradrenalina, serotonina e la norepinefrina, i neurotrasmettitori del buonumore, i cui livelli sono molto bassi in chi soffre di depressione. Funziona quindi in modo simile agli antidepressivi!
  • Il movimento facilita il riposo notturno, che è spesso difficile in chi soffre di ansia e depressione, migliorando anche la memoria e riducendo i livelli di stress;
  • Passeggiare nella natura, entrare in contatto con piante e alberi ha un effetto calmante per la mente in quanto aumentano le endorfine che infondono nel cervello sentimenti di piacere e benessere, portando a una diminuzione dell’ansia;
  • Fare fatica ci permette di concentrarci sulla respirazione, che aiuta anch’essa a rallentare e calmare la mente. Chi soffre di attacchi di panico sa bene che la prima cosa da fare è imparare una buona respirazione: è difficile, infatti, restare ansiosi quando si respira profondamente.

Ansia_e_depressione_?_camminata


Sono molti quindi i benefici mentali che produce l’attività fisica. La cosa più rassicurante, però, è che non è necessario essere fanatici della palestra per beneficiarne, ma è sufficiente concedersi qualche passeggiata nel verde per sentirsi subito meglio.

Avete mai provato a camminare in un sentiero di montagna con qualcuno a fianco? Improvvisamente le cose diventano chiare, le preoccupazioni si allontanano e la comunicazione con l’altro diventa più facile.

Ti sei mai sentito infinitamente piccolo guardando il mare o il cielo stellato? E non diventano più piccoli anche i tuoi problemi?

Ansia_e_depressione_?_bicicletta


È nella natura che l’uomo percepisce se stesso. È nella natura che ci si sente in balia degli eventi. È scontrandosi con le difficoltà esterne e con i limiti interni che si scoprono le proprie risorse e possibilità. È necessario concentrarsi sul prossimo passo da fare o sulle meraviglie che scorgiamo davanti agli occhi, e in maniera naturale si eliminano le cause di distrazione e le emozioni negative come rabbia, paura e frustrazione, che perdono di senso perché inutili in quel momento.

Il contatto con la natura ci pone in confronto con le avversità del momento, con i nostri limiti e possibilità, con l’essenzialità che ci permette di riscoprire il valore delle cose. La concentrazione è sul qui e ora, sul presente, che è l’unico tempo su cui abbiamo davvero potere, mentre sono allontanati il passato e il futuro, che sono proprio i tempi in cui chi soffre di depressione da un lato e di ansia dall’altro è incastrato.

Ansia_e_depressione_?_natura

Non si tratta allora di unire corpo e mente, quanto di capire come abbiamo fatto a separarli, dato che non lo sono mai stati.


Dott.ssa Francesca Bianco- cell: 3403501268

https://francescabiancopsicologa.wordpress.com

facebook

Instagram


A volte anche un semplice cambio look può farci stare meglio. Se inoltre si contribuisce ad una buona causa, come la ricerca e la prevenzione del tumore al seno, ci sentiamo utili e parte di un progetto che può salvare tante donne.
Con l’acquisto di GHD Pink Blush Styler, aiuterai il progetto Pink Is Good della fondazione Umberto Veronesi. Clicca qui.

Leggi anche:

Dai ai tuoi capelli il colore delle foglie autunnali e non solo! #colorful hair di L'Oreal Professionel ha una gamma varia di colori, per poter giocare con i tuoi capelli ogni volta che vuoi!! Dai ai tuoi capelli il colore delle foglie autunnali e non solo! #colorful hair di L'Oreal Professionel ha una gamma varia di colori, per poter giocare con i tuoi capelli ogni volta che vuoi!!

ACQUISTA
Per passeggiare nella natura legati i capelli con Invisibobble! L'innovativo elastico che non tira e non rovina i capelli! Per passeggiare nella natura legati i capelli con Invisibobble! L'innovativo elastico che non tira e non rovina i capelli!

ACQUISTA
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
Tweet about this on TwitterShare on Facebook
NON PERDERE VANTAGGI, PROMOZIONI E TENDENZA MODA DEL MONDO TRILAB.