3 TIPI DI FONDOTINTA PER 3 TIPOLOGIE DI PELLE

Come scegliere il fondotinta giusto? Basta conoscere qualche concetto fondamentale che ti spieghiamo nell’articolo e ovviamente sapere quali solo le esigenze della tua pelle! Pronta? Via!

09/04/2021

210410_trilab_blog_3 tipi di fondotinta_quanti fondotinta


Quanti tipi di fondotinta conosci? Noi tantissimi! E non stiamo parlando di brand o colorazioni, ma di formulazioni! C’è il fondotinta minerale, quello compatto, quello fluido, quello in crema e spesso capita che abbiano nomi diversi ma consistenze così simili, che destreggiarsi tra le varie proposte è davvero complicato. 


Per aiutarti a scegliere il prodotto più adatto alle tue esigenze e rimanerne pienamente soddisfatta, abbiamo deciso di scrivere questa piccola guida alla scelta del fondotinta.


Tanto per cominciare, devi farti due domande.

  1. Che tipo di pelle ho? 
  2. Che risultato voglio ottenere? 

Scegliere il fondotinta in base al tipo di pelle


210410_trilab_blog_3 tipi di fondotinta_tipo pelle


Quando conosci la tua pelle è più facile riconoscere i prodotti giusti, perché hai ben chiare le tue esigenze. Secondo le caratteristiche della tua pelle, saprai se è secca, mista, grassa o matura e saprai anche cosa evitare: utilizzeresti mai una formulazione oleosa su una pelle grassa? 🙂 


Poi, è importantissimo conoscere due concetti chiave quando si parla di fondotinta: finish e texture.


210410_trilab_blog_3 tipi di fondotinta_finis e texture (1)


Il concetto di finish 


Il finish non è altro che il risultato che il fondotinta avrà sul viso una volta applicato. Glow, matt, luminoso, opaco… conoscere il finish più adatto alla tua pelle è fondamentale.


Il concetto di texture


La texture definisce la consistenza del prodotto, quindi ci dice molto su quanto coprirà il fondotinta, coprendo le imperfezioni e uniformando la pelle e su quanto andrà ad idratarla. 


Ok, una volta chiariti questi concetti, passiamo all’azione!


Fondotinta per pelle mista o grassa


210410_trilab_blog_3 tipi di fondotinta_pelli grasse


La pelle mista o grassa tende a far colare il prodotto, che dopo qualche ora sembra appunto essersi sciolto (ps: tutta colpa del sebo!), creando quell’odiatissimo effetto lucido che vorremmo tutte evitare. In questo caso la tenuta del fondotinta è molto importante!


Ecco la carta d’identità del fondotinta perfetto per pelli miste o grasse:

 

_ oil free, perché la tua pelle non ha bisogno di oli

_ finish opaco, per tenere a bada il lucido

_ lunga durata, perché resista al sebo

_ texture fluida se il tuo obiettivo è coprire le imperfezioni

_ texture minerale se il tuo obiettivo è assorbire il sebo, perchè hai una pelle molto oleosa, ma allo stesso tempo non devi coprire particolari imperfezioni


I prodotti giusti 


Infaillible 24h Matte Cover Foundation di L’Oreal Paris. Ideale per le pelli grasse con imperfezioni, perché ha tutte le carte in regola: ultra coprenza, finish opaco, lunga durata e no transfer. Praticamente infallibile. € 10,90


True Match Minerals Foundation di L’Oreal Paris. Ideale per le pelli grasse con poche imperfezioni, perché con il suo finish naturale e la sua consistenza leggera, assorbe il sebo in eccesso, donando un aspetto fresco e luminoso. € 10,80


Fondotinta per pelle secca o matura


La caratteristica comune tra pelli secche e mature è l’estremo bisogno di idratazione. In questo caso hai sempre la sensazione che la pelle abbia bisogno di essere rimpolpata, sostenuta e tonificata, vero? È chiaro quindi che la formulazione ideale è quella in crema, che dona una sensazione di comfort e riempimento.


Ecco la carta d’identità del fondotinta perfetto per pelli secche o mature:

_ via libera ad acido ialuronico, sostanze idratanti e oli 

_ finish glow e luminoso, mai opaco, perché hai bisogno di luminosità

_ no all’effetto matt, che andrebbe a evidenziare ogni singola imperfezione

_ texture cremosa, perchè hai bisogno di nutrimento


La nostra dritta


True Match Foundation di L’Oreal Paris, arricchito con acido ialuronico, è quello di cui hai bisogno per sostenere e idratare la tua pelle! € 7,80.


210410_trilab_blog_3 tipi di fondotinta_secche e mature


Fondotinta per pelle normale


Se sei tra le fortunate che non hanno particolari problematiche della pelle, allora puoi sbizzarrirti e scegliere davvero quello che ti piace! Il nostro consiglio è di prediligere fondotinta più idratanti in inverno e più leggeri d’estate.


A noi piace molto il Fondotinta Compatto Crema-Polvere di Collistar, perché unisce in un unico straordinario prodotto la leggerezza di una polvere, la morbidezza di un fluido, l’effetto coprente e levigante di una crema e la praticità d’uso di un fondotinta compatto. 


210410_trilab_blog_3 tipi di fondotinta_pelle normale


Inoltre ha SPF 10, che è sempre apprezzabile!


Ovviamente la tipologia di pelle non è l’unico parametro da tenere in considerazione per scegliere il fondotinta, ma è un indicatore fondamentale. Ci sono poi tantissimi trucchi per capire quale sia la tonalità migliore per il nostro incarnato, ma… questo te lo diciamo in un altro articolo!


Nel frattempo, prova i prodotti che ti abbiamo suggerito e facci sapere 🙂

 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
Tweet about this on TwitterShare on Facebook
NON PERDERE VANTAGGI, PROMOZIONI E TENDENZA MODA DEL MONDO TRILAB.